E' stata attivata una procedura di mobilità riservata al personale in servizio a tempo indeterminato presso altre pubbliche amministrazioni di cui all'articolo 127, comma 1, della L.R. 13/1998 del Friuli Venezia Giulia e all'articolo 1, comma 2, del D.Lgs. 165/2001,

interessato al trasferimento presso il Corpo di Polizia Locale dell'UTI Friuli Centrale ai sensi dell'articolo 23 della L.R. 18/2016 e dell'articolo 30 del D.Lgs. 165/2001, per la copertura di 6 posti di Agente di Polizia Locale (cat. PLA del vigente Contratto Collettivo Regionale di Lavoro del Comparto Unico dei dipendenti degli Enti Locali della Regione Friuli Venezia Giulia - posizione economica massima PLA2).

Pur essendo il presente procedimento aperto a tutti i dipendenti pubblici degli enti di cui all'articolo 1, comma 2 del D.Lgs. 165/2001 in possesso dei requisiti sotto elencati, la selezione sarà svolta in via prioritaria tra i candidati già dipendenti di Enti del Comparto Unico regionale e locale della Regione Friuli Venezia Giulia, e successivamente per i dipendenti degli altri enti. Solo qualora la mobilità all’interno del Comparto dia esito negativo si procederà ad attingere dalla graduatoria degli idonei appartenenti a comparti diversi.

Per maggiori informazioni consulta la pagina dedicata

Per informazioni:
U.O. Acquisizione risorse umane