Sito web in aggiornamento a seguito del trasferimento di funzioni dai Comuni dell'UTI del Friuli Centrale.

Tipo D'ufficio
Nome Procedimento Progetti per la grave marginalità e devianza
Descrizione

Realizzazione di attività di inserimento socio-lavorativo, di attività formative e di sostegno materiale rivolte a persone detenute, in esecuzione penale esterna, ex-detenute o a disposizione dell'Autorità Giudiziaria Minorile.

La realizzazione di tali attività è stata affidata, a seguito di appalto, a un'Ati costituita da Centro Solidarietà Giovani "Giovanni Micesio", Centro Caritas dell'Arcidiocesi di Udine e Cooperativa sociale Arte Libro.

La situazione di bisogno può essere rappresentata all'assistente sociale competente sia appartenente al Sistema Locale dei Servizi sociali dell'Uti Friuli Centrale che all'ufficio di esecuzione penale esterna (Uepe) e ufficio di servizio sociale per i minorenni (Ussm). Questi ultimi soggetti segnalano i casi che, mensilmente, attraverso un incontro di rete, verranno discussi e porteranno all'elaborazione un progetto individualizzato che potrà prevedere un'attività di inserimento lavorativo o di formazione.

L'obiettivo è quello di promuovere condizioni che favoriscano un percorso di riacquisizione del proprio ruolo sociale e di autonomia nei confronti di quei soggetti che, a causa di percorsi detentivi o giudiziari, l'hanno perso.

Sono previste anche attività di sostegno al reddito per persone detenute e in uscita dal carcere.

A beneficio di questi soggetti vengono svolte anche attività di tipo socio-culturale finalizzate alla realizzazione di azioni e iniziative di sensibilizzazione della popolazione volte all'educazione alla legalità, alla funzione rieducativa della pena, alla prevenzione delle recidive e più in generale alle tematiche che riguardano la privazione della libertà personale.

Per maggiore dettaglio sul tema si rimanda al sito www.outinsideout.it

Norma di riferimento *
Unità responsabile istruttoria Unità Organizzativa Sociale Inclusione e Anziani
Incaricato istruttoria *
Telefono incaricato istruttoria *
Responsabile Procedimento
Telefono
Email
Ufficio competente adozione provvedimento finale Unità Organizzativa Sociale Inclusione e Anziani
Responsabile adozione provvedimento finale dott.ssa Roberta Gussetti
Telefono Responsabile 0432 127 2959
Email Responsabile roberta.gussetti@friulicentrale.utifvg.it
 
Termini procedimento
Termini di presentazione
Per questo procedimento il provvedimento
dell'Amministrazione può essere sostituito da una
dichiarazione dell'interessato
Questo procedimento può concludersi con
il silenzio assenso dell'Amministrazione
 
Requisiti
Documenti da produrre
Elenco allegati e modulistica