Sito web in aggiornamento a seguito del trasferimento di funzioni dai Comuni dell'UTI del Friuli Centrale.

Tipo D'ufficio
Nome Procedimento Misure attive di sostegno al reddito
Descrizione

Le misure di contrasto alla povertà basate sul principio di inclusione attiva (MIA-SIA-REI), prevedono di affiancare al beneficio economico un progetto di attivazione sociale e lavorativa, sostenuto da una rete integrata di interventi individuati dai servizi sociali in rete con gli altri servizi del territorio, con i soggetti del terzo settore e di tutta la comunità, sulla base di una valutazione globale delle problematiche e dei bisogni.

Ai nuclei familiari aventi i requisiti di accesso è riconosciuto un contributo economico corrispondente alla composizione del nucleo e tenuto conto della percezione di altri redditi/trattamenti economici.

Il progetto personalizzato viene costruito insieme al nucleo familiare e instaura un patto tra servizi e famiglie che implica una reciproca assunzione di responsabilità e di impegni.

L'obiettivo è migliorare le competenze, potenziare le capacità e favorire l'occupabilità dei soggetti coinvolti, fornire loro gli strumenti per fronteggiare il disagio, rinsaldare i legami sociali e riconquistare gradualmente il benessere e l'autonomia.

A decorrere da gennaio 2018 il pagamento delle misure avviene a cura dell’INPS per il tramite della carta acquisti (per coloro già in possesso) ovvero di una card recapitata a domicilio del beneficiario per il tramite di Poste Italiane.

Per i cittadini di Campoformido, Martignacco, Pagnacco, Pradamano e Udine le domande vanno presentate presso la sede del SISSU in via Micesio, n. 31, Primo Piano Sala C, previa prenotazione telefonica ai numeri: 0432 127 3501 2107 nei seguenti giorni e orari:
da lunedì a venerdì - dalle ore 8.30 alle ore 12.00.

Per i cittadini di

Pasian di Prato, Pavia di Udine, Pozzuolo del Friuli e Tavagnacco

le domande vanno presentate presso la sede dei servizi sociali dei rispettivi Comuni.

Ulteriori informazioni e la modulistica sono reperibili sul sito della Regione Autonoma FVG

Norma di riferimento *
Unità responsabile istruttoria Unità Organizzativa Sociale Inclusione e Anziani
Incaricato istruttoria *
Telefono incaricato istruttoria *
Responsabile Procedimento
Telefono
Email
Ufficio competente adozione provvedimento finale Unità Organizzativa Sociale Inclusione e Anziani
Responsabile adozione provvedimento finale dott.ssa Roberta Gussetti
Telefono Responsabile 0432 127 2959
Email Responsabile roberta.gussetti@friulicentrale.utifvg.it
 
Termini procedimento
Termini di presentazione
Per questo procedimento il provvedimento
dell'Amministrazione può essere sostituito da una
dichiarazione dell'interessato
Questo procedimento può concludersi con
il silenzio assenso dell'Amministrazione
 
Requisiti
Documenti da produrre
Elenco allegati e modulistica