Sito web in aggiornamento a seguito del trasferimento di funzioni dai Comuni dell'UTI del Friuli Centrale.

Tipo Istanza
Nome Procedimento Contrassegno ad uso disabili per la sosta nelle aree riservate
Descrizione

Il contrassegno europeo, valido nei casi e nei limiti previsti dalla normativa di specie dei singoli stati membri della UE, autorizza le persone affette da invalidità a sostare nelle zone riservate ai disabili ed a circolare e sostare in deroga ai divieti; è strettamente personale ma non è vincolato ad uno specifico veicolo.
Il permesso può essere permanente (validità di 5 anni, rinnovabile se perdurano le condizioni che ne hanno determinato il rilascio) o temporaneo.
Gli interessati potranno rivolgere domanda indirizzata al Sindaco, utilizzando l'apposito modulo corredato dal certificato rilasciato da un medico legale che attesti una deambulazione ridotta nonché fotocopia di un documento di riconoscimento del sottoscrittore.
Nel caso d'invalidità temporanea, la richiesta va presentata in bollo (€ 16,00), integrata da un'ulteriore marca da bollo (€ 16,00) da apporre sul relativo contrassegno.

Norma di riferimento Artt. 7 e 188 del D. Lgs. 30 aprile 1992, n. 285; art. 381 del D.P.R. 16 dicembre 1992, n. 495
Unità responsabile istruttoria Unità Semplice Relazioni con il Pubblico (Polizia Locale)
Incaricato istruttoria Comm. Agg. Simonetta Chiappino
Telefono incaricato istruttoria 0432 127 2380
Responsabile Procedimento Comm. Agg. Simonetta Chiappino
Telefono 0432 127 2319 - 2383 - 2380
Email simonetta.chiappino@friulicentrale.utifvg.it
Ufficio competente adozione provvedimento finale Unità Semplice Relazioni con il Pubblico (Polizia Locale)
Responsabile adozione provvedimento finale Comm. Agg. Simonetta Chiappino
Telefono Responsabile 0432 127 2319 - 2383
Email Responsabile simonetta.chiappino@friulicentrale.utifvg.it
 
Termini procedimento
Termini di presentazione
Per questo procedimento il provvedimento
dell'Amministrazione può essere sostituito da una
dichiarazione dell'interessato
No
Questo procedimento può concludersi con
il silenzio assenso dell'Amministrazione
No
 
Requisiti Residenza anagrafica e difficoltà di deambulazione accertata a mezzo di idoneo certificato medico-legale
Documenti da produrre Domanda come meglio precisato nella descrizione
Elenco allegati e modulistica